Acqua Di Vagno

Chi siamo

COVID 19 – ma l’acqua è al sicuro?

Principali considerazioni da fare sul rapporto tra acqua e Coronavirus

Oggi trattiamo un argomento di grande attualità il Coronavirus o Covid-19.

Facciamo una premessa. Le informazioni che riportiamo sono SOLO quelle che  conosciamo e che apprendiamo da fonti certe, come in questo caso l’Istituto Superiore di Sanità.

Molti clienti, sia coloro che acquistano la nostra acqua, che quelli che hanno un sistema a casa, ci hanno chiesto : ma siamo sicuri con quest’acqua ?

La risposta è una sola, ASSOLUTAMENTE SI.

Vediamo perché…

AL DISTRIBUTORE

Se compri l’acqua dal nostro negozio, in particolare modo dal nostro distributore automatico, devi sapere che l’acqua erogata subisce una serie di trattamenti, che noi periodicamente controlliamo, e che rendono perfettamente pulita l’acqua. 

Ragion per cui, ad esempio, alcuni batteri (qualora fossero presenti nell’acqua di acquedotto) verrebbero tranquillamente eliminati dai nostri sistemi.

Inoltre oltre ad essere abbattuta l’eventuale carica batterica presente nell’acqua, i nostri distributori hanno un doppio sistema di debatterizzazione

  • il 1°, visibile di sera, è una luce Blu Ultravioletta, che sterilizza costantemente il luogo dove si posano le bottiglie;
  • il 2°, è interno alla tubazione, non visibile ad occhio nudo, ed è costituito da un getto di Ozono che avviene successivamente all’erogazione di ogni litro di acqua.

Questo non solo evita la contaminazione del punto di erogazione, ma evita anche eventuali retro-contaminazioni nell’impianto.

Non a caso è l’unico sistema certificato TIFQ.

Una accortezza se venite al nostro distributore, rispettate le indicazioni governative previste, che sono :

  • almeno 1 metro di distanza dagli altri clienti;
  • utilizzo di guanti e mascherine protettive in presenza di altri clienti;
  • rifornirsi maggiormente, in modo da limitare le uscite.

Queste indicazioni sono ben esposte anche davanti ai nostri distributori automatici.

A CASA

Anche in questo caso la risposta è solo una:  ASSOLUTAMENTE SI.

Perché tutti i nostri sistemi per la casa eliminano o riducono considerevolmente la problematica legata ai batteri e virus.

Per ulteriore chiarimenti sul tuo sistema non ti resta che contattarci.

In aggiunta a quanto detto, il sito del Ministero della Salute cita testualmente:

“È sicuro bere l’acqua del rubinetto, infatti le pratiche di depurazione sono efficaci nell’abbattimento dei virus, insieme a condizioni ambientali che compromettono la vitalità dei virus (temperatura, luce solare, livelli di pH elevati) ed alla fase finale di disinfezione. (Fonte: ISS)”

FAQ – Covid-19, domande e risposte – MINISTERO DELLA SALUTE

Nel rispetto di tutti, soprattutto per chi sta combattendo in prima linea e con il massimo sforzo questo virus,  come medici, infermieri e operatori ospedalieri a cui va il nostro GRAZIE, vi invitiamo  a restare a casa, e quando uscite, ad utilizzare guanti e mascherina rispettando le indicazioni ministeriali.

Uniti ce la faremo.

#AndràTuttoBene

Continua a seguirci e condividi liberamente ogni singolo articolo che trovi interessante. Perché sapere è un dovere!

April 4, 2020
× Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday